Stasera a Valdagno e Bassano

1012093_675823932474919_1074166737_n

A Valdagno verrà proiettato GIACE IMMOBILE, un bellissimo documentario sulla speculazione edilizia. In sala sarà presente il regista Riccardo Maggiolo.

Ingresso libero | inizio proiezione 20.30
Sala Marzottini, Via G. Marzotto 1 – Valdagno

1005542_676085279115451_1694899611_n

A Bassano invece si parlerà di OGM con l’interessantissimo documentario IL MONDO SECONDO MONSANTO

Monsanto è leader mondiale nella produzione degli Organismi Geneticamete Modificati (OGM) ed è una delle aziende più controverse della storia industriale.

Ingresso libero | inizio proiezione 20.45
Color Café – Ridotto Remondini, Via Ss. Trinità 8 – Bassano del Grappa

venerdì 10 maggio

Doppio appuntamento con filmAmbiente:

p1010021

PICCOLA TERRA
Il pluripremiato documentario sul recupero dei terrazzamenti della Valstagna. Una storia a noi vicina sia idealmente che geograficamente.

ore 20:30 | Sala Marzottini, Via G. Marzotto 1 | Valdagno
INGRESSO LIBERO

mercalli_il_suolo_minacciato

IL SUOLO MINACCIATO
Un film che parla della bellezza del paesaggio continumante minacciato da opere tanto faraoniche quanto inutili

Oasi WWF di Casale, via Zamenhof
(ingresso Oasi in area industriale est dopo n.civ. 302, accanto al parcheggio)
INGRESSO GRATUITO

Venerdì 26 aprile

641x368

Mosso dalla volontà di porre rimedio in modo concreto ai gravi danni bellici in Bosnia Erzegovina, Gianni Rigoni Stern decide di trasferire tutta un’esperienza e una sapienza maturata in anni di lavoro, dall’altopiano di Asiago dove vive da sempre fino a quello di Suceska, a pochi chilometri da Srebrenica, città che fu teatro di uno dei più deplorevoli massacri delle guerre balcaniche (clicca qui per maggiori informazioni) Insieme a quarantotto tra manze e manzette da donare agli allevatori della zona. Nasce così un vero e proprio road movie montanaro dai toni quasi fiabeschi sullo sfondo del difficile futuro agricolo di una comunità, come quella bosniaca, ancora in grande difficoltà a quindici anni dalla fine della guerra.

Al termine del film la regista Roberta Biagiarelli e il protagonista Gianni Rigoni Stern incontreranno il pubblico presentando il progetto che ha ottenuto un generoso finanziamento dal Comune di Valdagno.

Valdagno | ore 20.30 | Sala Marzottini, Via G. Marzotto 1 | INGRESSO LIBERO

Trekking CASTELLI IN ARIA

548909_480698145317837_52229146_n

Sono ancora disponibili gli ultimi posti per il trekking Castelli in Aria organizzato da Equistiamo. La partecipazione al trekking è a pagamento                                                   Per informazioni contattare: castelliinaria2013@gmail.com

Duranteil trekking sono anche previsti degli eventi pubblici a partecipazione gratuita, qui di seguito il programma:

lunedì 22 aprile ore 20.30 Sala Consiliare (ex Municipio) – Monteviale
Aspettando Castelli in Aria: PREPARIAMO LO ZAINO
presentazione del libro “Piccolo è meglio” con l’autrice Chiara Spadaro

giovedì 25 aprile

ore 9.00 partenza del trekking da Corte Priorato-Gandin – San Vito di Leguzzano
in occasione del SENTIERO NATURA dedicato a Walden di Thoreau
avvio pubblico del trekking in occasione della manifestazione sanvitese, in compa-
gnia di due asinelli

ore 20.30 ex scuole Contrà Massignani Alti – Valdagno
CONTRADE A VENIRE
incontro di approfondimento sulla vita in contrada, tra resilienza e resistenza, storia
e attualità

venerdì 26 aprile ore 20.30 Sala Marzottini, Via G. Marzotto 1 – Valdagno
proiezione a cura di filmAmbiente
LA TRANSUMANZA DELLA PACE di Roberta Biagiarelli
road movie montanaro italo-bosniaco che testimonia un caso esemplare di solidarietà diretta ed efficace. Seguirà dibattito con la regista e Gianni Rigoni Stern

sabato 27 aprile ore 19.00 sede Pro Isola, via Zanettin 5, isola Vicentina
CENA-FILò
cena con i prodotti della cooperativa, per condividere i racconti, le riflessioni e le
emozioni dei partecipanti al trekking

posti limitati, prenotazione obbligatoria entro il 19 aprile scrivendo a castellinaria2013@gmail.com

domenica 28 aprile 

dalle 9.00 alle 13.00 – Piazza Libertà, Monteviale
LA PIAZZA DEI PRODUTTORI LOCALI*
mercato dei prodotti delle aree attraversate dal trekking

ore 14.30 partenza da Piazza Libertà – Monteviale
SULLE ORME DI THOREAU*
camminata ad anello sulle colline montevialesi. A metà percorso, presso la base
scout Costigiola, incontro con i partecipanti al trekking, con letture, incursioni teatrali,
racconti e testimonianze. A seguire, concerto del gruppo folk Poderosa Falegnameria
Battilana e rientro a Monteviale.

*in caso di maltempo il programma potrebbe subire delle variazioni

tutti gli eventi sono ad ingresso libero, tranne la CENA-FILO’ di sabato 27

venerdì 19 aprile

Due appuntamenti:

Behind-the-Label-Still-03

Behind the label (Dietro l’etichetta) film vincitore del Clorofilla Film Festival 2012

Le biotecnologie sono davvero la soluzione per lo sviluppo dei paesi del Terzo Mondo? A chi giovano? Il documentario propone un’inchiesta-racconto, con immagini inedite e interviste a volte drammatiche, per capire cosa si nasconde dietro la diffusione di piante geneticamente modificate nella coltivazione del cotone in India, uno dei più grandi paesi della terra, secondo produttore mondiale della fibra tessile che miliardi di uomini e di donne di ogni parte del mondo utilizzano per un’infinita varietà di necessità quotidiane. In appena nove anni l’India è stato conquistata dai semi prodotti dalla multinazionale Monsanto, con il miraggio di un’inedita prosperità per i propri contadini. Tutta via c’è chi resiste producendo del pregiato cotone biologico.

Seguirà degustazione con prodotti del Commercio Equo e Solidale offerta da Coop. Canalete

Valdagno | ore 20.30 | Sala Marzottini, Via G. Marzotto 1 | INGRESSO GRATUITO

Supermarket

Ricette per il disatro

Un film dolorosamente divertente sui nostri difetti e sulle tante piccole azioni che, senza accorgercene, hanno creato e aggravato la crisi ecologica. Si può vivere senza usare i derivati del petrolio, per non incrementare l’emissione di CO2? Il regista, sua moglie e i due figli ci dimostrano, senza abbandonare le abitudini di una famiglia finlandese qualsiasi, come si possa rinunciare all’automobile o all’acquisto di prodotti in contenitori di plastica. Una via piuttosto difficile da percorrere, raccontata con ironia e intelligenza, in grado di dimostrare come la dipendenza dai derivati del petrolio sia uno dei problemi più rilevanti dei nostri tempi. Un dato su tutti: il consumo annuo mondiale di oro nero corrisponde alla quantità di acqua che passa dalle cascate del Niagara in 25 giorni: impressionante, no?

Vicenza | ore 20.45 | Oasi WWF di Casale, via Zamenhof | INGRESSO GRATUITO
Entrata Oasi in area industriale est dopo n.civ. 302, accanto al parcheggio